Homepage

Racconti delle apparizioni
(Allegati)

Promemoria

Il 13 luglio 1917 a Fatima, la Vergine del Rosario diceva ai fanciulli : « Per impedire questa guerra, chiederò la consacrazione della Russia al mio cuore immacolato e la comunione riparatrice, dai primi sabati. Se accettano le mie domande, la Russia si convertirà e si avrà la pace ; altrimenti diffonderà i suoi errori dappertutto e provocherà guerre e persecuzioni contro la Chiesa. I bravi saranno martirizzati, il papa soffrirâ molto, alcune nazioni saranno distutte. Alla fine, il mio cuore immacolato trionferà. Il papa consacrerà la Russia che si convertirà, e al mondo intero verrà concesso,per un certo periodo la pace ». (Fonte: www.vatican.va)


Il 7 luglio 1952, il papa Pio XII*, tramite la Lettera Apostolica "Sacro Vergente Anno", « consacra e dedica, in modo molto speciale, tutti i popoli della Russia, al Cuore Immacolato di Maria.» La Russia è nominata nel testo, ma nello stesso, non è citato alcun atto di riparazione, e i vescovi di tutto il mondo, non sono stati chiamati ad unirsi tra loro.(Fonte: www.fatima.be)



Il 25 marzo 1984 sulla piazza San Pietro, in unione spirituale con tutti i vescovi del mondo intero « convocati » precedentemente, e evocando la parola pronunciata da Maria al momento dell'« Annuncio », il Papa Giovanni Paolo II consacra al Cuore Immacolato di Maria, gli uomini e i popoli, con accenti che ricordano le pungenti parole pronunciate nel corso dell'anno santo della redenzione il 7 guigno 1981, riprese a Fatima il 13 maggio 1982. (Fonte: www.vatican.va)

Suor Lucia di chiara e conferma che questo atto solenne e universale di consacrazione, corrisponde a quello che voleva la Nostra Signora (« Sim, està feita, tal como Nossa Senhora a pediu, desde o dia 25 de Março de 1984 » : « Si, questo è stato fatto, come la Nostra Signora avev chiesto » : lettera dell' 8 novembre 1989). (Fonte: www.vatican.va)

* Photo de pie XII source le figaro.fr

Torna